Il Teatro delle Operette di Budapesta

La ricerca non ha restituito un risultato.

Suggerimenti:
Assicurati che tutte le parole siano corrette.
Prova altre parole chiave.
Prova con parole chiave più generiche.
Prova un periodo di tempo più lungo.

Se non riesci a trovare l'evento che stai cercando, inviaci un'email all'indirizzo office@europaticket.com e faremo tutto il possibile per trovarlo per te.

Il Teatro delle Operetta e degli Musical di Budapesta

 

Storia

 

Fino all'inizio della prima guerra mondiale l'edificio ospitava un bar Orpheum. Quando scoppiò la guerra "il palazzo di intrattenimento" ha chiuso, che segna la fine del periodo d'oro della Orpheum. Questo è lo scopo la fine di quello che fu poi chiamato "nostalgia i momenti felici di pace."

Nel 1923 la città di Budapest ha deciso di dare il genere dell'operetta una casa propria. Con l'apertura del Teatro dell'Operetta metropolita della capitale ungherese ha visto l'inizio del periodo di "dell'operetta d'argento", dando un nuovo e permanente sede al genere dopo Népszínház e Király Színház. Nella storia del teatro la cosa più importante è stato quello di custodire la tradizione del classico dell'operetta mentre arricchendolo con le moderne soluzioni artistiche. Accanto a Vienna Budapest è l'altra capitale dell'operetta e chiunque viene al nostro teatro può vedere l'alta qualità del genere qui rappresentata.

Il teatro ha avuto artisti leggendari nell'insieme come Hanna Honthy, Marika Németh, Zsuzsa Petress, Anna Zentai, Kamill Feleki, Kálmán Latabár, Sándor Németh, Róbert Rátonyi o János Sardy.


Costruzione


Presente La casa del Teatro dell'Operetta è stato costruito dopo i piani del famoso architetto viennese-duo Fellner e Helmer nel 1894. L'ampio palco dell'auditorium principale erano circondate da cabine intime in un semicerchio su entrambi i lati, mentre una pista da ballo garantita abbastanza spazio per il valzer, polka, mazurka e il galoppo. Il giardino d'inverno decorativo ospitava la più squisita ristorante francese, mentre sul fronte strada è stata aperta una caffetteria concerto.

Nel 1966 l'edificio è stato riorganizzato, per cui l'architettura interna e le camere sono state cambiate in larga misura. Tra il 1999 e il 2001 è stato completamente ristrutturato. La più moderna tecnologia europea stadio è stato costruito nel e la bella decorazione originale è stato recuperato con la fila balcone della sala.

Oggi il teatro ha 901 posti a sedere in un auditorium con aria condizionata.

Gli ex oggetti rimasti nell'edificio - statue lampade e colonne mantenendo la fila di scatole - sono in perfetta armonia con le nuove finestre colorate di vetro, gli specchi, i mobili d'epoca del buffet e il pavimento in legno.

L'auditorium è illuminato da un lampadario vecchio di cento anni. La fila di scatole, gli stucchi dorati, le pareti vestite di velluto e le statuette allegoriche che decorano l'ingresso elevare la vostra serata di teatro in una vera festa.

Lo spazio interno è stato progettato da Mária Siklós e Gábor Schinagl. La gestione del Teatro dell'Operetta di Budapest considera suo dovere di lavorare come un centro culturale polifunzionale di arte locale e sociale, come in questo edificio splendidamente ristrutturato di vecchio splendore.


Oggi

In questi giorni, sotto la direzione di Miklós Gábor-Kerényi - KERO®, il Budapest Operetta e Musical Theatre è composto da due dipartimenti, che presentano classiche operette ungheresi, musical ungheresi contemporanei, e pezzi giovanili orientate letteratura o la storia-based. Con 500 mostre annuali e 400 mila spettatori questo teatro è il più popolare di Ungheria oggi.

Ungherese operetta gioco - il suo appassionato e focoso temperamento, le sue danze virtuosi e le immagini incantevoli - è ben noto e riconosciuto in tutto il mondo. "Ci sono diversi locali di musica in ogni città, in cui è possibile ascoltare della buona musica, ma dell'operetta ha un solo indirizzo: via Nagymező 17, Budapest" - ha scritto il giornale Frankfurter Allgemeine Zeitung, quando Budapest Operetta e Musical Theatre primo ha presentato la principessa zingara in Germania. Negli ultimi anni, Romeo di Gerard Presgurvic e Giulietta - sulla base di dramma famoso di Shakespeare - è stato lo spettacolo più popolare in Ungheria e l'anno scorso Rebecca di Sylvester Levay - tratto dal romanzo di Daphne du Maurier - ha attirato il maggior numero di spettatori.

Dalla metà degli anni Sessanta, il repertorio del teatro contiene i più popolari spettacoli musicali pure. Il suo scopo è quello di presentare la più ampia varietà di opere di compositori ungheresi di autori operetta Emmerich Kálmán, Franz Lehár, Pál Abramo, Jenő Huszka, Albert Szirmai e Szabolcs Fényes a compositori musicali Ferenc Javori, Tibor Kocsák, Béla Szakcsi Lakatos, Sylvester Levay e Levente Szörényi. Opere, come la principessa zingara, la contessa Maritza, Gypsy Amore, Ballo al Savoy, Baronessa Lili, Mike il Magnate, Miss Saigon, Rebecca, Romeo e Giulietta, Elisabeth, Mozart !, Abigail, la rock opera con Te, Signore! , e l'edizione musicale mondiale di Sogno di notte di mezza estate di Shakespeare.

Il team creativo del teatro svolge un ruolo vitale nella realizzazione di queste opere in coproduzione con i teatri di San Pietroburgo, Bucarest, Ekaterinburg, Praga, Salisburgo e Erfurt e la sua azienda presenta regolarmente gala mostra in diversi paesi in Europa e Asia. Nel 2011, il teatro ha vinto i diritti esclusivi per giocare il musical 'La Bella e la Bestia' in Germania (Monaco di Baviera, Colonia, Dresda, Mannheim e Düsseldorf, rispettivamente) e in Austria. Dopo il successo concorsi Lehár e Lévay canto, il teatro (che è stato concesso uno status Superbrand quest'anno) sta per organizzare la Imre Kálmán Internazionale dell'Operetta-Musical Conductor Competition nel 2012.

Le comunicazioni scritte e media elettronici discutere di nuove anteprime e spettacolo nelle loro pagine centrali, mentre la pubblicità e la promozione sono sponsorizzati dai più importanti media ungheresi.

Solisti principali del teatro sono stelle vere e proprie, che eccellono con i loro successi e personalità e che amano l'attenzione dei media.

CD-d e DVD-s di spettacoli presto diventare dischi d'oro e platina e DVD-s vendere a migliaia.

Decine di migliaia di giovani fan seguono gli eventi di teatro e aspettare gli attori alla porta palco. Essi analizzano e discutono spettacoli sui forum di internet e sono presenti ad ogni evento importante, cui il teatro li e-mail circa.