Cuvilliés-Theater

Concerti classici
Monaco - Cuvilliés-Theater
Prestazione successiva: Ve 22 Nov 2019, 20:00

Il Teatro Cuvilliés o Nuovo Teatro di Corte è il più importante teatro rococò in Germania e si trova all'interno della Residenza reale di Monaco di Baviera.

 

Fu costruito da François de Cuvilliés il vecchio tra il 1751 e il 1753 commissionato da Massimiliano III di Baviera. Il 12 ottobre 1753 il teatro fu inaugurato con l'opera Catone in Utica del compositore italiano e direttore della orchestra bavarese di corte Giovanni Battista Ferrandini.

Per questo teatro Wolfgang Amadeus Mozart compose l'opera Idomeneo. La prima rappresentazione si svolse il 29 gennaio 1781.

 

Nel 18 ° secolo, Monaco ha ricevuto il suo secondo teatro dell'opera con la Cuvilliés-Theater, originariamente chiamato "Residenztheater". L'elettore di Baviera, Max III Joseph, ha dato l'incarico di Architetto Corte Francois Cuvilliés il Vecchio e, appena tre anni dopo, il 12 ottobre 1753, lo splendido teatro Roccoco tedesco è stato inaugurato con l'opera seria di Ferrandini Catone in Utica. Con il suo palcoscenico rotante e stand regolabile, che potrebbe essere fissato orizzontalmente su occasioni di festa, la "New Opera House" è stato un significativo realizzazione tecnica.

 

In origine, il "Nuovo Teatro dell'Opera al Royal Residence" era solo per uso cortese; tuttavia, quando il teatro dell'opera in Salavtorplatz è stato costretto a chiudere, l'elettore di Baviera ha deciso nel 1797 di istituire il Cuvilliés-Theater come Reale e il Teatro Nazionale, facendo opera tedesca e il teatro accessibile alle persone.

 

Nel 1823, il Cuvilliés-Theater è stato rinnovato a seguito di danni causati dal fuoco che bruciò il Nationaltheater nel 1817. Re Ludwig ho deciso di chiudere il teatro completamente nel 1831, e dal 1834 in poi è stato utilizzato come magazzino per scenografie del Nationaltheater. Come risultato di insistenza del direttore Franz von Dingelstedt, il teatro è stato finalmente riaperto nel 1857.

 

Più di recente, il teatro richiuse all'inizio del 1944. Al fine di mantenere al sicuro da attentati dinamitardi durante la seconda guerra mondiale, tutto l'interno è stato rimosso e ospitato in due luoghi diversi al di fuori della città. Il 18 marzo le pareti esterne dell'edificio nudo sono state distrutte durante un bombardamento. Dopo la guerra, la nuova Residenztheater è stata costruita sulle sue fondamenta. L'ex Cuvilliés-Theater, che non aveva mai posseduto una facciata, è stata ricostruita nel 1957-1958 al Piano Apotheke del Residenztheater nel suo stile Roccoco originale, sulla base di disegni tratti da archivi del Ecole de Bavaroise l'Architecture.