Radio House

La ricerca non ha restituito un risultato.

Suggerimenti:
Assicurati che tutte le parole siano corrette.
Prova altre parole chiave.
Prova con parole chiave più generiche.
Prova un periodo di tempo più lungo.

Se non riesci a trovare l'evento che stai cercando, inviaci un'email all'indirizzo office@europaticket.com e faremo tutto il possibile per trovarlo per te.

L'ampia serie di lavori affidati da Radio France all'AS. Architecture-Studio di architettura per portare l'edificio radiofonico a livelli di qualità, è stata l'occasione per ripensare alcuni spazi per aprirli al pubblico in modo più ampio e con l'obiettivo di offrire ai gruppi musicali di Radio France spazi per le prove e gli spettacoli. Il nuovo Auditorium, la completa ristrutturazione del mitico Studio 104 e la creazione dell'incrocio stradale sono le principali realizzazioni di questo progetto.


L'agorà e la strada dell'incrocio


Con la ristrutturazione della Radio House, nuovi spazi sono aperti al pubblico, che può ora attraversare l'edificio dall'ingresso lato Senna alla porta opposta.


Grazie ad un incrocio che parte dalla Sala Grande, il visitatore può ora accedere al cuore dell'edificio chiamato l'Agorà. 


L'auditorium di Radio France: un'arena monumentale dedicata alla musica


L'Auditorium di Radio France, costruito sul sito degli ex studi 102 e 103 della Maison de la radio, è un'eccezionale sala da concerto progettata a forma di arena e dotata di un organo monumentale. Offre ai quattro gruppi musicali e alle sedi di Radio France un luogo unico per la presentazione di opere nel cuore di Parigi.


Studio 104: la sala per tutti i tipi di musica


Studio 104 è la sede storica e mitica di tutta la musica e dei grandi eventi pubblici di Radio France. Interamente rinnovato da AS.Architecture-Studio e adattato agli standard di sicurezza e accessibilità per le persone a mobilità ridotta, riafferma la sua vocazione primaria di eclettismo musicale e sarà il luogo di nuove proposte culturali.
L'incontro tra generi musicali e pubblico è fortemente incoraggiato nel progetto culturale della Maison de la radio e lo Studio 104, con le sue 856 posti a sedere, è uno dei luoghi essenziali per questo desiderio di mescolare generi.