Orchestra Sinfonica di Vienna

Acquista biglietti
Ottobre 2020 Next
Lu
Ma
Me
Gi
Ve
Sa
Do

Programma e cast

Sabato 10 ottobre 2020


Interpreti


Orchestra Sinfonica di Vienna

Christiane Karg, Soprano

Andrés Orozco-Estrada, direttore d'orchestra


Programma


Carlijn Metselaar

Anticipazione. Fanfara (2019)
Commissionato dall'Orchestra Sinfonica di Vienna


Erich Wolfgang Korngold

Bucaneve op. 9/1 (Canzoni semplici) (1911-1913)

La Serenata op. 9/3 (Canzoni semplici) (1911-1913)

Lettere d'amore op. 9/4 (Canzoni semplici) (1911-1913)

Estate op. 9/6 (Canzoni semplici) (1911-1913)

Fortuna che mi è rimasta (Canto di Marietta da "La città morta op. 12") (1916-1920)


***


Richard Strauss

La vita di un eroe. Poema sonoro per grande orchestra op. 40


Domenica 11 ottobre 2020


Interpreti


Orchestra Sinfonica di Vienna

Andrés Orozco-Estrada, direttore d'orchestra


Programma


Joseph Haydn

Sinfonia A major Hob. I/59 "Sinfonia del fuoco" (1766-1768)


Domenica 11 ottobre 2020


Interpreti


Orchestra Sinfonica di Vienna

Christiane Karg, Soprano

Andrés Orozco-Estrada, direttore d'orchestra


Programma


Carlijn Metselaar

Anticipazione. Fanfara (2019)
Commissionato dall'Orchestra Sinfonica di Vienna


Erich Wolfgang Korngold

Bucaneve op. 9/1 (Canzoni semplici) (1911-1913)

La Serenata op. 9/3 (Canzoni semplici) (1911-1913)

Lettere d'amore op. 9/4 (Canzoni semplici) (1911-1913)

Estate op. 9/6 (Canzoni semplici) (1911-1913)

Fortuna che mi è rimasta (Canto di Marietta da "La città morta op. 12") (1916-1920)


***


Richard Strauss

La vita di un eroe. Poema sonoro per grande orchestra op. 40 (1898)


Giovedì 22 ottobre 2020,
Venerdì 23 ottobre 2020


Interpreti


Orchestra Sinfonica di Vienna

Maxim Vengerov, violino

Stanislav Kochanovsky, direttore d'orchestra


Programma


Modesto Mussorgsky

Ivanova noch' na Lïsoy gore "Una notte sulla montagna sterile" (1867)


Dmitri Shostakovich

Concerto per violino e orchestra n. 1 La minore op. 77 (1947-1948/1955)


***


Peter Ilyich Tchaikovsky

Sinfonia n. 4 in fa minore op. 36 (1877-1878)


Domenica 8 novembre 2020


Interpreti


Orchestra Sinfonica di Vienna

Alexandre Kantorow, pianoforte

Barbara Rett, Presentazione

Pablo Heras-Casado, direttore d'orchestra


Programma


Felix Mendelssohn Bartholdy

Ouverture "La bella Melusine" op. 32 (1833/1835)


Franz Liszt

Concerto per pianoforte e orchestra n. 2 A maggiore S 125 (1848)


***


Igor Stravinsky

L'oiseau de feu. Balletto in due quadri con introduzione (1909-1910)


Lunedì 23 novembre 2020,
Martedì 24 novembre 2020


Interpreti


Orchestra Sinfonica di Vienna

Elisabeth Leonskaja, pianoforte

Jukka-Pekka Saraste, direttore d'orchestra


Programma

Wolfgang Amadeus Mozart

Concerto per pianoforte e orchestra in mi bemolle maggiore K 271 "Jeunehomme" (1777)


***


Dmitri Shostakovich

Sinfonia n. 4 in do minore op. 43 (1935-1936)


Venerdì 11 dicembre 2020,
Domenica 13 dicembre 2020


Interpreti


Orchestra Sinfonica di Vienna

Accademia Corale di Vienna

Julia Lezhneva, Soprano

Iestyn Davies, Controtenore

Benjamin Hulett, tenore

Andreas Wolf, baritono basso

Andrea Marcon, direttore d'orchestra


Programma


George Frederick Handel

Messia "Il Messia". Oratorio in tre parti HWV 56 (1741)


Lunedì 21 dicembre 2020,
Martedì 22 dicembre 2020


Interpreti


Orchestra Sinfonica di Vienna

Martha Argerich, pianoforte

Lahav Shani, direttore d'orchestra

Programma

Paul Ben-Haim

Sinfonia n. 1 (1940)


***


Maurice Ravel

Concerto per pianoforte e orchestra in sol maggiore (1929-1931)


Claude Debussy

La Mer. Tre schizzi sinfonici (1903-1905)


Venerdì 22 gennaio 2021,
Domenica 24 gennaio 2021


Interpreti


Orchestra Sinfonica di Vienna

Accademia Corale di Vienna

Sara Jakubiak, Soprano

Gerhild Romberger, contralto

Massimiliano Schmitt, tenore

Alexander Vinogradov, basso

Juraj Valčuha, direttore d'orchestra


Programma


Antonín Dvořák

Requiem op. 89 per soli, coro e orchestra (1890)


Lunedì 15 febbraio 2021,
Martedì 16 febbraio 2021


Interpreti


Orchestra Sinfonica di Vienna

Hilary Hahn, violino

Andrés Orozco-Estrada, direttore d'orchestra


Programma


Johannes Brahms

Concerto per violino e orchestra D maggiore op. 77 (1877-1878)


***


Richard Strauss

Don Giovanni. Poema sonoro dopo Nikolaus Lenau op. 20 (1887-1888)

Suite (Der Rosenkavalier AV 145) (arrangiamento: Arthur Rodzinsky) (1909-1910/1945)


Sabato 20 febbraio 2021,
Domenica 21 febbraio 2021


Interpreti


Orchestra Sinfonica di Vienna

Andreas Haefliger, pianoforte

Susanna Mälkki, direttore d'orchestra

Dopo il concerto nel Grand Foyer:

Andreas Haefliger, pianoforte

Phoebe Violet, quartetto


Programma


Dieter Ammann

Il Concerto per pianoforte e orchestra "Gran Toccata" (2016-2019) (EA)
Commissioni di composizione della Boston Symphony Orchestra, Filarmonica di Monaco di Baviera, BBC Radio 3, Lucerna Festival, Taipei Symphony Orchestra, Vienna Symphony Orchestra, Vienna Konzerthaus e Pro Helvetia


Modesto Mussorgsky

Immagini ad una mostra (allestita per orchestra: Maurice Ravel) (1874/1922)

 

Domenica 21 marzo 2021


Interpreti

 

Orchestra Sinfonica di Vienna

Antonello Manacorda, direttore d'orchestra

 

Programma

 

Claude Debussy

Prélude à l'après-midi d'un faune (1892-1894)

 

Hector Berlioz

Symphonie fantastique. Episodio de la vie d'un artiste op. 14 (estratti) (1830)


Martedì 23 marzo 2021,
Giovedì 25 marzo 2021


Interpreti

 

Orchestra Sinfonica di Vienna

Massimiliano Hornung, violoncello

Antonello Manacorda, direttore d'orchestra

 

Programma

 

Claude Debussy

Prélude à l'après-midi d'un faune (1892-1894)

 

Camille Saint-Saëns

Concerto per violoncello e orchestra n. 2 in Re minore op. 119 (1902)


***


Hector Berlioz

Symphonie fantastique. Episodio de la vie d'un artiste op. 14 (1830)


Sabato 3 aprile 2021,
Domenica 4 aprile 2021,
Martedì 6 aprile 2021


Interpreti


Orchestra Sinfonica di Vienna

Accademia Corale di Vienna

Alunni della scuola d'opera dell'Opera di Stato di Vienna, coro di bambini

Sabine Devieilhe, Soprano

Max Emanuel Cenčić, controtenore

Georg Nigl, baritono

Andrés Orozco-Estrada, direttore d'orchestra


Programma


Carl Orff

Carmina Burana. Cantiones profanae per assoli, coro e orchestra (1936)


Venerdì 23 aprile 2021,
Domenica 25 aprile 2021


Interpreti


Orchestra Sinfonica di Vienna

Roger Muraro, pianoforte

Nathalie Dimentica, Ondes Martenot

Sylvain Cambreling, direttore d'orchestra


Programma


Olivier Messiaen

Turangalîla Sinfonia per pianoforte, Ondes Martenot e orchestra (1946-1948)


Giovedì 6 maggio 2021,
Domenica 9 maggio 2021


Interpreti


Orchestra Sinfonica di Vienna

Simone Lamsma, violino

Karina Canellakis, direttore d'orchestra


Programma


Richard Wagner

Preludio e Amore Morte (Tristano e Isotta)
(1857–1859)


Benjamin Britten

Concerto per violino e orchestra in Re minore op. 15 (1939)


Béla Bartók

Concerto per orchestra Sz 116 (1943)


Lunedì 31 maggio 2021,
Martedì 1 giugno 2021


Interpreti


Orchestra Sinfonica di Vienna

Piotr Anderszewski, pianoforte

David Zinman, direttore d'orchestra

 

Programma

 

Ludwig van Beethoven

Concerto per pianoforte e orchestra n. 1 Do maggiore op. 15 (1795-1798)


***


Anton Bruckner

Sinfonia n. 7 in mi maggiore (1881-1883)


Venerdì 11 giugno 2021


Interpreti


Orchestra Sinfonica di Vienna

Miloš, chitarra

Andrés Orozco-Estrada, direttore d'orchestra


Programma


Erich Wolfgang Korngold

Juarez (1939)


Joaquín Rodrigo

Concierto de Aranjuez per chitarra e orchestra (1939)


Nikolai Rimsky-Korsakov

Capriccio espagnole op. 34 (1887)


Sabato 12 giugno 2021


Interpreti


Orchestra Sinfonica di Vienna

Janine Jansen, violino

Miloš, chitarra

Andrés Orozco-Estrada, direttore d'orchestra


Programma


Franz Liszt

Prometeo. Poema sinfonico n. 5 S 99 (1850-1855)


Pausa massima

Concerto per violino e orchestra in sol minore op. 26 (1866)


***


Joaquín Rodrigo

Concierto de Aranjuez per chitarra e orchestra (1939)


Nikolai Rimsky-Korsakov

Capriccio espagnole op. 34 (1887)


Domenica 13 giugno 2021


Interpreti


Orchestra Sinfonica di Vienna

Janine Jansen, violino

Barbara Rett, Presentazione

Andrés Orozco-Estrada, direttore d'orchestra


Programma


Franz Liszt

Prometeo. Poema sinfonico n. 5 S 99 (1850-1855)


Pausa massima

Concerto per violino e orchestra in sol minore op. 26 (1866)


***


Joseph Haydn

Sinfonia D Major Hob. I/101 "L'orologio" (1794)

Wiener Konzerthaus

Il Wiener Konzerthaus è uno dei più grandi e artisticamente più progressiste istituzioni nella vita musicale internazionale . Durante il corso di una stagione , che si estende da settembre a giugno , circa 750 eventi di ampia portata si svolgono e più di 600.000 visitatori possono ascoltare circa 2.500 diverse composizioni . Con questa selezione completa e variegata , la Wiener Konzerthaus - insieme con la Vienna State Opera House e il Musikverein - è centrale per la reputazione di Vienna come una delle principali capitali musicali del mondo.

Dai suoi primi giorni , la Wiener Konzerthaus ha ricoperto le più alte finalità culturali e missione artistica : « Per agire come un luogo per la coltivazione di buona musica , come punto di incontro per la ricerca artistica , come una casa per la musica e un centro culturale di Vienna » . E 'in questo spirito che la Konzerthaus è stata inaugurata il 19 ottobre 1913 con un concerto di festa cui hanno partecipato l'imperatore Francesco Giuseppe I. Per l'occasione , Richard Strauss scrisse la « Festliches Präludium op . 61 » , che è stata seguita dalla Nona Sinfonia di Beethoven . Questa combinazione programma , comprendente un lavoro contemporaneo e un capolavoro del passato , servì da modello per la direzione futura del Wiener Konzerthaus : anche oggi , una consapevolezza della tradizione e le gioie di innovazione costituiscono i principali pilastri dell'identità artistica del Konzerthaus.

 

L'accesso al Wiener Konzerthaus

Trasporto pubblico: 
A pochi passi dalla Stazione U4 Stadtpark: 10 minuti a piedi dalla stazione di Karlsplatz U4/U1, o prendere l'autobus 4A. 

Dal tram e autobus si ferma a Schwarzenbergplatz, cui si accede da D, 2 e 71 tram e autobus 3A e 4A. La fermata dell'autobus 4a è a Hotel Am Konzerthaus. 

Taxi: 
Le più vicine fermate dei taxi sono presso l'Hotel Intercontinental nel Johannesgasse e presso l'Hotel Am Konzerthaus sulla Heumarkt.

 

Grande sala

Nel cuore dell'edificio (che si compone di oltre 600 camere) si trova L'ammiraglia del Konzerthaus, il Grosser Saal (Sala Grande). Progettato con un senso di spazio e di equilibrio classico, il suo stadio ha fornito l'impostazione per molti concerti memorabili nel corso degli anni. In questa stanza, gli artisti, il pubblico e l'atmosfera si fondono in una triade armoniosa. 


Sede di orchestre di fama mondiale, solisti virtuosi, direttori d'orchestra famosi e leggendari musicisti jazz, la Sala Grande può accogliere un pubblico di 1.800 e offre il luogo ideale per una vasta gamma di attività musicale. La Sala Grande è emerso dalla ristrutturazione importante con rinnovato splendore e, nonostante i miglioramenti di installazione tecnica e comfort pubblico ha continuato a conservare la sua originale eleganza. La sua atmosfera unica si presta idealmente alla vasta gamma di attività artistiche offerte dal Konzerthaus di Vienna.

 

 

Sala Mozart

Aprire e rilassante, accogliente e intimo, con il suo fascino incomparabile, la Sala Mozart costituisce un gioiello della vita musicale internazionale. La cornice perfetta per tutti i tipi di musica da camera, dal liuto e considerando Lieder per quartetti d'archi e orchestre da camera, può ospitare un pubblico di circa 700 - una dimensione ideale in cui sperimentare l'intimità di concerti di musica da camera e recital. 

La Sala Mozart gode di fama mondiale per la sua acustica unica. Questa distinzione rende un favorito top con ensemble e solisti importanti - così come un luogo popolare per le registrazioni. Questo è stato preso in considerazione durante la grande ristrutturazione dell'edificio: come con tutte le altre stanze della Konzerthaus, la Sala Mozart è direttamente collegato a uno studio di registrazione e una sala di controllo tecnico.

 

 

Schubert Hall

Con il suo carattere festoso, Schubert-Saal presenta il modello perfetto di un salone di musica, l'uso restaurato delle finestre follwing la ristrutturazione aver restituito la stanza per la sua elegante, aspetto arioso.

Dotato di circa 320 posti a sedere, si presta a una vasta gamma di concerti di musica da camera, nonché per ricevimenti, cene e conferenze. E 'sede del popolare serie di concerti all'ora di pranzo, nonché ad eventi che consentano promettenti giovani musicisti di sperimentare una fase di concerto professionale. Molti una carriera musicale è stato lanciato nel Schubert Sala del Konzerthaus di Vienna.

Posti a sedere: 320
Auditorium: 240 m²
Podio: 50 m²

Eventi correlati