Le grandi arie classiche per violino

Acquista biglietti
Gennaio 1970
Lu
Ma
Me
Gi
Ve
Sa
Do

Dinamica ed eclettica, l'Orchestra Hélios è stata leader dalla sua creazione nel 2014.


Il suo direttore artistico, Paul Savalle, promuove l'integrazione professionale dei giovani musicisti attraverso la pratica orchestrale. Così, i giovani diplomati si mescolano con musicisti orchestrali, direttori e solisti esperti in condizioni di lavoro ottimali.


Dal barocco alla musica contemporanea, i programmi sono variati, il repertorio è sia sinfonico che corale, l'orchestra è associata a cori dipartimentali e regionali.


Grazie alla collaborazione con diversi direttori d'orchestra, i musicisti si avvicinano a un repertorio molto ricco ampliando la loro gamma di interpretazione. Provengono tutti dai grandi conservatori francesi, alcuni di loro appartengono a un'orchestra nazionale.


Dal quartetto d'archi all'orchestra sinfonica, passando per l'ensemble di ottoni, l'orchestra allarga sempre il suo pubblico modulando la sua composizione. La formazione "archi" si esibisce nelle chiese più prestigiose di Parigi, permettendo al pubblico di scoprire un patrimonio architettonico molto ricco.


La sua formazione a geometria variabile permette all'orchestra Hélios di affrontare un repertorio molto ampio con una curiosità appassionata.

Programma e cast

"Divertimento in re maggiore, K. 136" di Mozart,

"Les Airs Bohémiens" di Sarasate,

le 4 stagioni "Inverno" di Vivaldi,  

la "Carmen" di Bizet arrangiata da Sarasate,

"Crisantemi" di Puccini,

"Pizzicato Polka" di Strauss,

"Clair de Lune" di Debussy,

la "Ciaccona" di Vitali,

la "Leggenda" di Wieniawski,

"Nigun" di Bloch,

"Ave Maria" di Caccini,

il "Canone" di Pachelbel.

Chiesa della Madeleine

La parrocchia di La Madeleine desidera assicurare una presenza visibile nel cuore di Parigi e di essere attenta ai nostri contemporanei. Parliamo della base per descrivere i massicci di pietra che costituiscono la base della chiesa. Ma questa base è fatta anche di pietre vive fatte di associazioni attente ai feriti della vita come Ozanam Madeleine, l'Espace Formation Informatique. Il Foyer de la Madeleine serve più di trecento pasti al giorno all'ora di pranzo con l'obiettivo di incoraggiare le persone a incontrare persone che lavorano o trascorrono del tempo nel quartiere.

Eventi correlati