Il tempo del nostro canto

Acquista biglietti
Gennaio 1970
Lu
Ma
Me
Gi
Ve
Sa
Do

Durante lo storico concerto di Marian Anderson davanti al Lincoln Memorial nel 1939, un uomo e una donna, un fisico ebreo tedesco e una cantante afroamericana, si innamorano. Durante il turbolento mezzo secolo che segue, cercano di proteggere i loro tre figli musicalmente dotati dalle barriere e dai pregiudizi di cui essi stessi hanno sofferto. Ognuno a modo suo, Jonah, Joey e Ruth lottano con la maledizione del peccato originale dell'America e con la camicia di forza che una famiglia, per quanto amorevole, può imporre.


La Monnaie apre la stagione 2020-21 con la prima mondiale di una nuova opera del compositore belga Kris Defoort. The Time of Our Singing, tratto dall'omonimo romanzo di Richard Powers, è un avvincente dramma familiare che esplora identità, arte e diritti civili in un'affascinante simbiosi tra jazz e musica classica.

Programma e cast

Direttore d'orchestra: KWAMÉ RYAN
Direttore: TED HUFFMAN
Libretto: PETER VAN KRAAIJ
Scenografia: JOHANNES SCHÜTZ
Costumi: ASTRID KLEIN
Illuminazione: BERND PURKRABEK
Video: PIERRE MARTIN
Drammaturgia: PETER VAN KRAAIJ, ANTONIO CUENCA RUIZ


Delia Daley: CLARON MCFADDEN
William Daley: MARK S. DOSS
David Strom: PETER COLEMAN-WRIGHT
Jonah: LEVY SEKGAPANE
Joey: PETER BRATHWAITE
Ruth: ABIGAIL ABRAHAM
Lisette Soer: LILLY JØRSTAD


Orchestra da Camera La Monnaie
Jazz Ensemble (Mark Turner, Lander Gyselinck, Nicholas Thys, Hendrik Lasure)
La Monnaie Children's and Youth Choir & Brussels Youth Choir, guidato da Benoît Giaux


Produzione: DE MUNT / LA MONNAIE & LOD muziektheater


In coproduzione con Shelter Prod e Prospero MM Productions
Con il supporto di taxshelter.be e ING
Con il sostegno del rifugio fiscale del governo federale belga

La Monnaie

Il Théâtre Royal de la Monnaie è un teatro dell'opera a Bruxelles, in Belgio. Entrambi i suoi nomi si traducono come Teatro Reale della Zecca.


Oggi l'Opera Nazionale del Belgio, un'istituzione federale, prende il nome dal teatro in cui è ospitato. Pertanto, la Monnaie o de Munt si riferisce sia alla struttura che alla compagnia lirica.


In qualità di teatro dell'opera leader in Belgio, è una delle poche istituzioni culturali che riceve un sostegno finanziario dal governo federale belga. Altri teatri d'opera in Belgio, come il Vlaamse Opera e l'Opéra Royal de Wallonie, sono finanziati dai governi regionali.

Johan Jacobs
© Leonard Freed – Magnum Photos
Eventi correlati