Il frutteto delle ciliegie

Acquista biglietti
Giugno 2020
Lu
Ma
Me
Gi
Ve
Sa
Do

Arrangiato da Elisabeth Plessen
Tedesco di Ulrike Zemme


Il prossimo pezzo che scriverò sarà sicuramente divertente, molto divertente, molto divertente, almeno in piano.
Anton Cechov


La nobildonna vedova Lyubov Andreyevna Ranyevskaya torna con la figlia nella sua tenuta russa, circondata da un magnifico giardino di ciliegi, dopo un lungo soggiorno in Francia. Travolto dalla bellezza del fiore di ciliegio e dai ricordi d'infanzia ad esso collegati, Ranevskaya non vuole ammettere l'alto indebitamento della tenuta e la minaccia della vendita forzata. Il mercante Lopachin di tutte le persone, figlio di un ex servo della gleba cresciuto nella tenuta, vuole salvare la vecchia proprietà.

Programma e cast

Regia: Amélie Niermeyer
Scenografia: Stefanie Seitz
Costumi: Annelies Vanlaere
Musica: Imre Lichtenberger Bozoki
Drammaturgia: Silke Ofner
Luce: Emmerich Steigberger


Lyubov Andreyevna Ranyevskaya, proprietario terriero: Sona MacDonald
Anja, sua figlia, 17 anni: Gioia Osthoff
Warja, sua figlia adottiva, 24 anni: Silvia Meisterle
Leonid Andrejewitsch Gajew, Ranjewskajas fratello: Götz Schulte
Jermolaj Alexejewitsch Lopachin, un commerciante: Raphael von Bargen
Pyotor Sergeyevich Trofimov, uno studente: Nikolaus Barton
Boris Boris Borisovich Simeonov-Pishchik, proprietario terriero: Peter Scholz
Charlotta Ivanovna, una governante: Alexander Absenger
Semyon Panteleyevich Yepichodov, un impiegato d'ufficio: Igor Karbus
Dunyasha, una domestica: Alma Hasun
Firs, un servo, un vecchio di 87 anni: Otto Schenk
Jascha, un giovane servitore: Claudius von Stolzmann
Musicista: Ian Fisher

Teatro in der Josefstadt

Il Teatro in der Josefstadt è un teatro a Vienna nell'ottavo distretto di Josefstadt. È stata fondata nel 1788 ed è il più antico teatro ancora performante di Vienna. Spesso si parla colloquialmente come semplicemente Die Josefstadt.


Dopo il rimodellamento e la ricostruzione nel 1822 - celebrata dalla performance dell'opera di Die Weihe des Hauses ('Consacrazione della Casa') da Beethoven - opera è stata organizzata, tra cui Meyerbeer e Wagner. Dal 1858 il teatro ha rinunciato all'opera e invece si è concentrato sul teatro e sulla commedia.

Eventi correlati