Alex Kristan

Acquista biglietti
Gennaio 1970
Lu
Ma
Me
Gi
Ve
Sa
Do

Un biscotto della fortuna con la citazione: "Vivi ogni giorno come se fosse l'ultimo" come origine della grande rivolta. Quando un proverbio all'antica si trasforma in una scintilla iniziale di disobbedienza e ribellione, anche in una vita senza limiti, allora diventa vivace! - "Rendete di nuovo grande il moccioso-pipn".


Chi o cosa è esattamente "il mainstream"? E perché non adottare la saggezza cinese? Se ieri era presumibilmente migliore di oggi, perché non vivere l'oggi come se non ci fosse un domani?


Per mettere in equilibrio Yin e Yang. Scendere dalla ruota del criceto e salire sulle montagne russe. Dite davvero quello che pensate per una volta. Non c'è tempo per scendere a compromessi. Bagliore una volta senza casco da bici su una e-bike. Mettete un calendario del 2028 nella sala di recupero dell'ospedale. Non chiedete. Fallo. Quando il dovere chiama, dille che la richiamerai. Il piccolo problema dello stile di vita sfrenato: le leggi conoscono un domani. E così Alex Kristan ora passa una notte di riabilitazione a spese dello Stato - ma grazie a un giudizio mite, il pubblico ha un diritto di visita illimitato. Naturalmente, anche i vari alter ego e le parodie di Kristan fanno di nuovo parte della vivace festa e si mescolano in questa gabbia piena di pazzi. E: non siamo tutti arrestati da qualche parte?


Per Alex Kristan l'allegria è in ogni caso la regola. Egli padroneggia l'unico ballo importante. Quello che è fuori dalla linea.

Programma e cast

Teatro nel Parco

Eventi correlati